Festa del Tesseramento 2013

16 01 2013

tesseramento siena

Annunci




Tre anni…

19 03 2012





CatenaccioCaffè! – Mistica della Rivoluzione Fascista

10 03 2012





CineCatenaccio! – Bukowski

14 02 2012





Fiaccolata per i Martiri delle foibe e dell’Esodo istriano-dalmata

1 02 2012

Per il terzo anno consecutivo l’associazione organizzerà la commemorazione

Siena, 02 febbraio – “Venerdì 10 febbraio, come ormai da consuetidine, organizzeremo una fiaccolata in onore dei martiri italiani delle foibe e dell’esodo istriano-dalmata, che sfilerà per le strade del centro storico”. Così comunica l’associazione di promozione sociale CasaPound Siena in una nota, precisando che “l’appuntamento sarà per le ore 20 alle Due Porte, tra Stalloreggi e Pian dei Mantellini”.

“Per il terzo anno consecutivo – prosegue Gabriele Taddei, responsabile provinciale di CasaPound Italia – saremo gli unici a Siena ad onorare la Giornata del Ricordo, pur istituita festa nazionale della Repubblica, e centinaia di migliaia di italiani vittime della barbarie rossa. Tra il 1943 ed il 1947 infatti, ed in misura minore fino agli anni cinquanta, i partigiani e le soldataglie comuniste di Tito stuprarono, torturarono, massacrarono e spesso gettarono vivi nelle cavità carsiche, dette foibe, circa 30.000 italiani di ogni sesso, religione ed appartenenza politica, tra i quali molti partigiani italiani stessi, provocando inoltre l’esodo e la deportazione di altri 350.000 italiani dalle terre di Istria, Fiume e Dalmazia a causa di una orrenda occupazione militare. Costretti quindi a lasciare città, case, cultura e tradizioni costruite in migliaia di anni in una terra da sempre italiana. Un genocidio antitaliano ed una pulizia etnica di conquista ed annessione territoriale”.

“Considerata la natura della commemorazione – termina la nota di Cpi – essa è solo ed unicamente organizzata dalla nostra associazione in quanto nessuna istituzione senese ritiene di dover scendere in piazza in ossequio ad una festa nazionale ed a martiri fratelli di tutti noi. Pertanto, come tutti gli anni, l’invito a partecipare alla fiaccolata, che si svolgerà senza alcun simbolo politico, associativo o movimentistico se non le bandiere d’Italia, Istria, Fiume e Dalmazia, è rivolto a tutti i cittadini e tutte le realtà associative del territorio. Le nostre radici sono il nostro futuro”.

pubblicato su GoNews, 02 febbraio 2012

pubblicato su Ok Siena, 02 febbraio 2012

pubblicato sul Cittadino Online, 02 febbraio 2012

pubblicato da SienaNews, 10 febbraio 2012

pubblicato sul Corriere di Siena, 10 febbraio 2012 – pag. 7

Così andò lo scorso anno:





Sfidando il Generale Inverno

23 01 2012

Il ‘G.S. Catenaccio CasaPound Siena’ al termine del girone d’andata

Quando, qualche mese fa, fummo invitati a partecipare al torneo regionale di CalcioMattanza a Pistoia rispondemmo “presente!” anche se nessuno di noi aveva mai avuto delle comuni esperienze calcistiche. In una giornata caldissima, la nostra squadra riuscì a barcamenarsi arrivando al quarto posto e nei giorni successivi cominciò a balzarci in testa un’idea che si faceva via via più concreta: creare una squadra vera e propria di CasaPound.

Passano i mesi e questa volontà cresce sempre di più fino a che, grazie ad alcuni contatti con la neonata federazione provinciale dello CSEN, prendiamo la decisione irrevocabile: iscriverci ad un torneo! Il nostro staff tecnico si lancia immediatamente nella campagna acquisti, e in breve tempo militanti e simpatizzanti rispondono all’appello, mentre di pari passo troviamo subito gli sponsor che ci permettono di sostenere le spese del torneo.

Con grande entusiasmo arriviamo ad una sera d’ottobre, quando le nostre gloriose maglie nere possono finalmente fare il loro esordio in campo. Ci accorgiamo subito che il torneo non è una passeggiata, le altre squadre sono molto attrezzate e per noi che ci troviamo a giocare insieme per le prime volte la strada è tutt’altro che in discesa, e nonostante il grande impegno e una serie di episodi sfortunati ai limiti dell’incredibile, i risultati scarseggiano. Dopo il primo mese di affanno però le cose cambiano, i nostri esperti di mercato si aprono al calcio estero e in una settimana ingaggiamo tre nuovi fuoriclasse che cambiano totalmente faccia alla squadra. Ed è così che arrivano le prime soddisfazioni e lentamente riusciamo a risalire la classifica. Attualmente, alla fine del girone di andata, ci troviamo così a 5 punti dalle “posizioni che contano” in vista dei futuri play-off che si terranno a fine torneo!





Principali attività 2011

31 12 2011

IN CORSO: Sportello di assistenza e consulenza contro il tributo di bonifica richiesto, quasi sempre illegittimamente, dai Consorzi di Bonifica.
Per maggiori info clicca qui.


IN CORSO: Punti informativi e raccolta firme a favore della Legge di Iniziativa Popolare di CasaPound Italia, per la modifica delle normative operative di Equitalia.
Per maggiori info clicca qui.

IN CORSO: Corsi gratuiti/popolari di CasaPound Siena, attivati o in via di attivazione: chitarra, immersioni subacquee, palestra pesistica, ceramica, le attività di escursionismo, speleologia, alpinismo e tanti altri. Contattateci il prima possibile per l’iscrizione ai corsi!
Articolo generico
Info sulla palestra di pesistica a prezzo popolare
Info sul corso gratuito di chitarra






Dicembre:
Mercoledì 21: ennesimi atti di vandalismo al Catenaccio.
Martedì 13: IV giornata annuale contro il carovita. Distribuita gratuitamente oltre un quintale di farina a titolo simbolico assieme ad un prontuario con consigli per l’acquisto intelligente.
Articolo

Giovedì 1: azione contemporanea davanti agli stabilimenti Whirlpool di Siena, Trento, Napoli e Varese, centinaia di cartelli appesi a favore dei lavoratori dell’azienda sotto minaccia di oltre mille licenziamenti.
Articolo


Novembre:
Sabato 26: manifestazione nazionale di Cpi a Napoli per l’Italia ed il Lavoro, contro il governo dei banchieri targato Monti.
Ovviamente folto gruppo senese sulla barricata.

Martedì 15: postazione informativa a Sinalunga contro Equitalia ed i suoi iniqui metodi di riscossione.
Articoli e foto


Venerdì 4: debutto a Colle Val d’Elsa dello sportello di assistenza e consulenza di CasaPound Siena contro il tributo di bonifica del Consorzio omonimo.
Articoli e foto

Fine ottobre e tutto novembre: Mobilitazione in Lunigiana e Liguria orientale in favore delle locali popolazioni alluvionate.
Continue spedizioni di volontari di CasaPound Siena, così come delle altre comunità di Cpi, per liberare quelle terre dal fango.

Articolo 1
Articolo 2
Altre info

Ottobre:
Sabato 8: festa di riapertura del Catenaccio!


Sabato 1: spedizione a Castiglion Fiorentino per la fondazione del locale nucleo di Cpi. Conferenza di presentazione e festa grande a Kriptonite, il locale non conforme di Castiglion Fiorentino. Contattateci per aggregarvi alla camionetta!
Info


Settembre:
Martedì 20: CineCatenaccio! con “Vallanzasca, i fiori del male”.


Ven 16-Dom 18: spedizione a Roma per “Direzione Rivoluzione”, la tre giorni nazionale di CasaPound Italia ad Area19.
Articolo


Luglio:
Giovedì 14: sensibilizzazione riguardante la situazione delle Fonti di Follonica ed interrogazione a riguardo portata al Consiglio comunale di Siena.
Articolo
Consiglio comunale del 21/07/11


Giugno:
Martedì 21: Solstizio d’Estate.

Martedì 7: “Giù le sporche mani dei privati dalla nostra acqua”, azione dimostrativa svolta in contemporanea a Siena, Poggibonsi, Colle Val d’Elsa, Casole d’Elsa, San Gimignano ed in città e paesi di altre cinquanta province italiane. Richiesta di spiegazioni al Comune da parte del consigliere comunale di Cpi Marco Del Dottore.
Articolo 1
Articolo 2

Maggio:
Sabato 23 aprile – Venerdì 20 maggio: termina l’impegno per le elezioni amministrative al Comune di Siena, con il raggiungimento in un solo mese di lavoro dell’obbiettivo dell’elezione del nostro candidato Marco del Dottore.
Campagna elettorale 1
Campagna elettorale 2
Campagna elettorale 3
Campagna elettorale 4
Campagna elettorale 5
Campagna elettorale 6
Mission accomplished

Sabato 14: spedizione ad Area19 a Roma per la Tana delle Tigri III.


Lunedì 02: presentazione della mozione sul Mutuo Sociale per il diritto alla proprietà della casa al Consiglio comunale di Casole d’Elsa, pagliacciata e dibattito consiliare su CasaPound.
Articolo
Video


Aprile:
Giovedì 29: volantinaggio informativo del Blocco Studentesco nelle scuole superiori della città.

Sabato 23: escursione in Valdelsa, tra Casole d’Elsa, Colle Val d’Elsa e San Gimignano per sensibilizzare la popolazione locale sulla tematica della privatizzazione delle acque pubbliche.


Venerdì 22: volantinaggio informativo del Blocco Studentesco al Liceo Scientifico “Galileo Galilei”.

Venerdì 15: volantinaggio informativo del Blocco Studentesco all’ITI “Tito Sarrocchi”.

Giovedì 14: per il ciclo CineCatenaccio!, pizzata e proiezione del film “Tropa de Elite” di Josè Padilha, con dibattito a seguire.


Sabato 9: concerto a Lucca con ZetaZeroAlfa, Ribelli d’Indastria e Ddt. Contattateci per le partenze da Siena!

Venerdì 8: banchetto informativo a Colle Val d’Elsa sulle riscossioni inique da parte di Equitalia e proposte di Cpi, annesso contropresidio antifascista.

Venerdì 8: volantinaggio informativo del Blocco Studentesco al Liceo Scientifico “Galilei Galilei” ed all’ITCG “Bandini”.

Venerdì 1: striscioni, affissioni e volantinaggi sulle questioni della guerra in Libia e sull’ondata immigratoria africana.

Marzo:
Lunedì 28: CatenaccioCaffè! Aperitivo letterario con dibattito sul libro “I proscritti” di Ernst Von Salomon.



Giovedì 24: volantinaggio informativo del Blocco Studentesco all’ITCG “Bandini”.

Sabato 19: conferenza sul Mostro di Firenze organizzata dalla comunità fiorentina. Rivelatoria.

Mercoledì 16: volantinaggio informativo del Blocco Studentesco all’ITA “Ricasoli”.

Giovedì 10: volantinaggio informativo del Blocco Studentesco al Liceo Classico “Enea Silvio Piccolomini” ed all’Istituto Magistrale Liceo della Formazione.

Sabato 5: manifestazione nazionale “Bolzano è Italia!”, pullman dalla Toscana!
Articolo


Giovedì 3: volantinaggio informativo del Blocco Studentesco all’ITI “Tito Sarrocchi”.

Martedì 1: costituzione del nucleo operativo di CasaPound Valdelsa, operante nell’omonima zona della provincia nord senese.

Articolo


Febbraio:
Sabato 26: concerto Zetazeroalfa a Perugia, contattateci per la partenza da Siena.

Venerdì 25: protesta contro Equitalia, striscioni e biancheria intima davanti a tutte le sedi Equitalia sul territorio nazionale!

Martedì 22: per il ciclo CineCatenaccio!… dalle ore 20 aperitivo, pizzata e proiezione de “I Guerrieri della Notte” di Walter Hill.


Sabato 19: inaugurazione sede di CasaPound Prato, spedizione dai fratelli!

Giovedì 10: Conferenza a Giurisprudenza-Scienze Politiche e Corteo in onore dei Martiri delle Foibe e degli Esuli dell’esodo istriano-dalmata.


Venerdì 6: dibattito sulla riforma Gelmini al “Monna Agnese”, Blocco Studentesco invitato come relatore.
Volantinaggio informativo all’entrata di scuola.

Sabato 5: corteo regionale in onore dei Martiri delle Foibe a Firenze, mobilitazione anche da Siena.

Gennaio:
Domenica 31: spedizione ad Arezzo per la presentazione di “Nessun Dolore – una storia di CasaPound”.

Mercoledì 26: per il ciclo CineCatenaccio!… aperitivo, pizzata, visione del film “Green Street Hooligans” di Lexi Alexander e dibattito!


Giovedì 20: volantinaggio informativo del Blocco Studentesco al Liceo Scientifico “Galileo Galilei” ed all’ITCG “Bandini”.

Lunedì 17: per il ciclo CatenaccioCaffè, dibattito librario su “E venne Valle Giulia”, di Mario Michele Merlino.


Sabato 15: festa del tesseramento in contemporanea in tutte le sedi di CasaPound sul territorio nazionale.


Venerdì 7: spedizione a Roma per il Presente in onore dei Caduti nella strage antifascista di Acca Larentia. 33° anniversario.