Salamandra Siena, scarsa attenzione al sisma

31 05 2012
Il gruppo di protezione civile di CasaPound Italia gestisce tre campi con duecento sfollati, invia professionisti e volontari


Siena, 31 maggio – La Salamandra Siena, sezione provinciale del gruppo di protezione civile di CasaPound Italia, pone nuovamente l’attenzione sul sisma emiliano, rilevando lo scarso coinvolgimento del territorio senese e chiedendo maggior partecipazione e solidarietà. “Fortunatamente il terremoto in Emilia ha causato meno vittime di quello ancor recente abruzzese, purtroppo il conteggio dei danni è stato però enorme. Il minor tambureggiamento mediatico non deve perciò trarre in inganno: abbiamo una delle regioni più produttive d’Italia in ginocchio, una fetta consistente di patrimonio identitario ed artistico annientato ed una popolazione terrorizzata”.
La nota de La Salamandra Siena prosegue affermando che “la mobilitazione è stata risibile rispetto a quattro anni fa, ma le necessità sono impellenti. Il nostro gruppo di protezione civile garantisce in loco fin dai primi giorni dell’emergenza la presenza di liberi professionisti, architetti, medici e decine di volontari, che distribuiscono pasti, materiali utili, offrono assistenza ed ogni tipo di lavoro suddivisi nella gestione di tre campi base nelle zone colpite, uno dei quali, quello di Mirandola, ha partecipato dopo la scossa di martedì all’evacuazione del paese sfollando circa 180 anziani e malati di Alzheimer, mentre nei campi di Bordeno, Scortichino e Pilastri vengono assistiti circa duecento sfollati. Non è perciò pensabile ritenere di aiutare gli emiliani mettendosi propagandisticamente a sola disposizione, condividendo link su facebook sulla parata del 2 giugno o amenità simili per mettere a posto la coscienza: è necessaria la partecipazione diretta. Per questo anche da Siena abbiamo inviato da subito volontari ed aiuti – al momento necessari prodotti per l’igiene personale, per la pulizia degli ambienti, stivali, impermeabili, guanti, stoviglie di plastica e scottex – ed invitiamo tutti i senesi a contattarci per mettersi a disposizione nell’uno o nell’altro modo, perchè tutti noi siamo quello che facciamo. Web https://ilcatenaccio.wordpress.com, mail casapoundsiena@yahoo.it, telefono 3487743418 e 3203195043”.

pubblicato su Fresco di Web, 31 maggio 2012

pubblicato su GoNews, 31 maggio 2012

pubblicato su OkSiena, 01 giugno 2012

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: