Angeli in armi

25 04 2010

“Rsi” dei Ddt, dall’album “Non puoi farci niente”



Spesso poco più che fanciulli fecero da padri a noi italiani che altri vollero orfani.

Oggi, anniversario della fine della strenua, impari, difesa dell’Italia contro le ondate di invasori, le celebrazioni retoriche dei mandarini ci spingono a pensare a quell’epoca.
Un ricordo commosso va pertanto a coloro che tennero viva la Patria, non disperarono della natura degli italiani e furono degni delle nostre epoche eroiche.
Essi sono stati gli angeli custodi delle generazioni successive e sono diventati i Lari del nostro futuro, non così lontano; non così lontano.

Onore ai Caduti per la difesa d’Italia e d’Europa.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: