Seconda spedizione

9 05 2009

CasaPound Siena è reduce dal secondo viaggio di trasporto materiali in Abruzzo.
“A distanza di tre settimane dall’invio della prima colonna di aiuti” – dichiara Gabriele Taddei, responsabile di CasaPound Siena – “ci siamo nuovamente recati a Poggio Picenze, paese a pochi chilometri dall’Aquila sede dei magazzini e del campo base di CasaPound Italia, dove in questo periodo hanno preso alternativamente servizio i militanti senesi. La spedizione di questa settimana ha interessato gli aiuti raccolti dopo l’ultimo invio: materiali ed indumenti da lavoro, scarpe antinfortunistiche e quant’altro possa essere utile nella fase di ricostruzione appena iniziata, oltre a generi alimentari e da toilette sempre utili. Ad un mese di distanza dal disastro la situazione nelle zone terremotate si è stabilizzata, ma non si può dire sia facile: il pericolo maggiore è infatti rappresentato proprio da questa stabilizzazione, rappresentata dal calo di interesse dei media e, conseguentemente, delle istituzioni di ogni colore politico. Invitiamo perciò ogni senese a mantenere alta l’attenzione sul dramma vissuto dalle popolazioni abruzzesi, dato che la mancanza di riflettori non significa mancanza di necessità, ed esortiamo tutti ad impegnarsi per rifornire terremotati e volontari dei mezzi utili per la ripartenza della regione”. “Al momento le priorità” – termina il responsabile di CasaPound Siena – “sono rappresentate da: scope, stracci, creme solari, sacchi spazzatura, detersivi di ogni genere, zucchero, the, caffè, farina, cibi in scatola dolci e salati. Potete portare il materiale raccolto presso la nostra sede, in via Stalloreggi 87, nei seguenti orari: lunedì, martedì, mercoledì dalle 21.45 alle 24 e mercoledì, giovedì e venerdì dalle 17 alle 20. Continui aggiornamenti sui materiali prioritari possono essere trovati sul nostro sito: https://ilcatenaccio.wordpress.com, mentre per informazioni potete rivolgervi all’email casapoundsiena@yahoo.it oppure ai numeri di telefono 3203195043 e 3487743418.

Pubblicato sul Cittadino Online, 11 maggio 2009

Pubblicato sul Corriere di Siena, 11 maggio 2009

Annunci

Azioni

Information

One response

13 02 2011
2009 « Catenaccio

[…] Articolo – Aprile: 28 aprile 2009: convivio serale della famiglia senese 20-24 aprile 2009: secondo turno di militanti senesi al campo base di CasaPound Italia a Poggio Picenze, in Abruzzo 20 aprile 2009: inizia il progetto “Libri come mattoni”, con l’obbiettivo di costituire una biblioteca comunale a Poggio Picenze (AQ)Articolo 15 aprile 2009: spedizione in Abruzzo per portare la prima tranche di aiuti raccolti Articolo 11-15 aprile 2009: primo turno di militanti senesi al campo base di CasaPound Italia a Poggio Picenze, in Abruzzo 6-xx aprile 2009: raccolta di aiuti per le popolazioni abruzzesi. Apertura della sede in orari straordinari: LUN-SAB 17-19 e 21.40-24. Si richiedono coperte, vestiti, casse d’acqua, alimenti a lunga conservazione, etc… E’ possibile inoltre versare offerte al c/c di CasaPound sulle coordinate: Unicredit Banca, Agenzia Roma Statuto – IBAN IT52G0300205209000401120134 intestato a Ass. Prom. Soc. CasaPound Italia, Causale “Aiuti Abruzzo”.  Articolo 1 Articolo 2 Articolo 3 Articolo 4 Articolo 5 Articolo 6 […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: