Più etica comunitaria!

28 12 2008

Casa Pound Siena interviene in merito alla protesta degli spazzini comunali, obbligati all’esternalizzazione dal servizio pubblico a Siena Ambiente spa.
“Davanti al completo fallimento della pratica privatizzatrice” – interviene Gabriele Taddei, responsabile provinciale di Casa Pound Italia – “è assolutamente inaccettabile il ricorso del Comune di Siena alla dismissione, parziale o completa, delle attività pubbliche. Il trasferimento delle competenze alle aziende a partecipazione mista pubblico-privata ha portato alla creazione di un sistema di comodo, nel quale tali aziende possono ritenersi private quando si tratta di fissare tariffe esorbitanti, stipendi astronomici alle dirigenze, abbassare il grado di tutela sul lavoro e non dover sottostare al sistema di regole e controlli a cui sono soggetti gli enti pubblici; ritenersi al contrario pubbliche quando è necessario ripianare perdite e buchi di bilancio. Casa Pound Siena” – termina Taddei – “si trova pertanto al fianco dei lavoratori comunali addetti alla pulizia stradale, appoggiandoli anche materialmente nella loro battaglia e pretendendo il completo controllo da parte del Comune dei settori essenziali: acqua, gas, trasporti pubblici e gestione rifiuti. Servizi fondamentali che è necessario mantenere sotto la vigilanza dello Stato, al di fuori delle logiche del profitto ma altresì sotto una rigida etica comunitaria”.

pubblicato su La Nazione, 29 dicembre 2008

pubblicato sul Corriere di Siena, 29 dicembre 2008

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: